Rai 1 Rai 2 Rai 3 Rete 4 Canale 5 Italia 1 LA7 TV8 Nove 20 Rai 4 Iris Rai 5 Rai Movie Rai Premium Cielo Paramount TV2000 LA7d La 5 Real Time Focus Giallo Top Crime Spike DMAX Rai Storia Motor Trend Rai Sport+ HD Rai Sport Alpha Sportitalia Donna TV Zelig TV Italia 2 VH1 Rai Scuola DAZN
Martedi, 23 Febbraio 2021
21:00 - 21:54

Protagonisti - I am Greta

Ha appena compiuto 18 anni, ma si è fatta conoscere internazionalmente già un paio di anni fa. Nonostante la giovane età, Greta Thunberg è un'attivista svedese molto nota, impegnata per lo sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico. Tutto inizia nel 2018 quando Greta decide di marinare la scuola per protestare davanti al Parlamento svedese contro i disastri provocati dall'impatto dell'uomo sulla natura, in particolare per i continui incendi di quell'estate nel suo Paese. Da allora, ancora oggi, Greta porta avanti la sua protesta ogni venerdì con il cartello Sciopero della scuola per il clima, ma ha fatto anche molto di più. Dopo che alcuni giornalisti locali hanno scritto della sua protesta, la sua popolarità non ha fatto che crescere. Greta in poco tempo ha fondato il movimento studentesco Fridays for Future, che ha federato immediatamente attorno a sé centinaia di migliaia di giovani.  Si è fatta conoscere per il suo temperamento combattivo e deciso, senza peli sulla lingua, capace di sfidare frontalmente la malattia che l'affligge, la sindrome di Asperger, e che non si ferma di fronte a nulla e nessuno. Supportata dai suoi genitori, che lei stessa ha convinto a diventare vegani, Greta ha incontrato i Grandi del pianeta, dai presidenti di numerosissimi Paesi al Papa, dagli scienziati a Jane Goodall e Leonardo di Caprio. Famosi sono i suoi interventi all'ONU, al Parlamento Europeo e al Forum di Davos. Ha manifestato nelle maggiori città di tutto il mondo, creando fiumi di folla al seguito dello Sciopero mondiale per il clima, sollevando simpatia e approvazione, ma provocando anche numerose critiche tra i negazionisti e gli scettici. Il noto regista Nathan Grossman racconta la storia di Greta in un intimo documentario, il primo lungometraggio a lei dedicato, attraverso filmati avvincenti e inediti. A partire dallo sciopero scolastico solitario davanti al Parlamento svedese, fino alla sua ascesa alla ribalta mondiale, attraverso il suo impatto globale galvanizzante che ha scatenato scioperi scolastici in tutto il mondo. Il film culmina con il suo incredibile, difficile viaggio nel 2019 in barca a vela, carbon neutral, nell'Oceano Atlantico per raggiungere New York e parlare all'ONU durante il Summit sul clima.